Suggerimenti post referendum

pciLa fase politica attuale è delicatissima.
L’irresponsabile delirio di onnipotenza che ha portato una forza come il Partito Democratico a schiantarsi nell’esito del referendum costituzionale non trova un contrappeso in nessun tipo di autocritica, solo colpe all’elettorato, alla sinistra, ai comunisti, indegnamente affiancati a Grillo, Salvini e Berlusconi.
Bisognerebbe andarsi a rileggere il discorso di Veltroni al Lingotto di Torino, anno 2008, per trovare le radici della tragica situazione nella quale siamo.
Ma ci limiteremo a ricordare quante volte il PD ha fatto governi, per RESPONSABILITA’, assieme a Berlusconi e alla peggiore destra corrotta: Monti, Letta, e in parte lo stesso governo Renzi.
Oggi si paga il dazio di questi errori, del potere per il potere. La società italiana è distrutta nella sua coesione. Noi comunisti abbiamo commesso molti errori in passato, ma oggi siamo sufficientemente coscienti e pronti per provare, dopo essere stati emarginati per 10 anni, a portare delle proposte per il bene del paese e della democrazia, a partire dalla proposta della legge elettorale proporzionale pura.
Occorre fare un lavoro psicologico profondo nel campo della vecchia sinistra, perché in questi anni ci hanno pesantemente drogato con parole vuote come “velocità”, “governo”, “modernità”, “nuovo”.
La sana politica è pazienza, è confronto, e pluralismo degli attori sociali, del popolo che deve essere coinvolto in tutte le sue componenti sociali. Diventa una questione più profonda, un coinvolgimento “dal basso” per permettere una vera partecipazione che non diventi a sua volta élite.

Non è il tempo della demagogia, non è il tempo delle soluzioni facili, ne il tempo di cedere a numerose paure.
E’ il tempo della politica vera.

Luca Rodilosso – Redazione ilcomunista.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s